Translate

Vuoi essere aggiornato periodicamente sul mio blog?Iscriviti alla newsletter è facile e comodo:

Visualizzazione post con etichetta PROVINCIA DI BELLUNO. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta PROVINCIA DI BELLUNO. Mostra tutti i post

martedì 1 ottobre 2019

"L'INSONNIA"

RISTORANTE

Complici una giornata di sole e la voglia di respirare un po d'aria pulita, nel mio "giro fra i monti" per il pranzo ho deciso di prenotare un tavolo al ristorante "L'Insonnia" immerso nello splendido parco delle Dolomiti Bellunesi.
Risalendo la valle del Longarone tra panorami eccezionali, sulla strada per Forno si trova il ristorante tipico "L'Insonnia" con cucina casalinga.
Si viene accolti nella grande sala principale oppure nella stanzina del fogher (focolare) ma si può pranzare anche al piano superiore o nella grande veranda.
In questo locale non si ordinano i piatti perché esiste il menù fisso ormai da tanti anni e le pietanze si susseguono a mano a mano.
Una volta seduti, si parte con l'insalata di cappucci e verza seguita dai fagioli con cipolla mentre passa fra i tavoli il carrello con la polenta (abbondante) si continua poi con lo spezzatino, il pastin (simile ad un hamburger) il cotechino ed il formaggio Dobbiaco fritto.
Si beve acqua e vino locale sfuso ed il bis delle portate è quasi scontato!
Si conclude il pranzo con il gelato, il caffè e l'immancabile grappa.
Il prezzo si aggira attorno ai 25 euro a persona.
Il ristorante è molto conosciuto non solo a livello locale e spesso nei fine settimana diventa meta preferita dei turisti e di noi bikers.
Consiglio di prenotare per tempo il vostro tavolo e di arrivare affamati!!
Indirizzo: via Canale 7, Forno di Zoldo (BL).

Fagioli con cipolla e spezzatino 
Insalata di cappucci e verza
Polenta
Formaggio Dobbiaco fritto